Help online

FAQ - Domande frequenti

Come si accede al portale per le richieste di contributo On Line (ROL)?

L'accesso al portale avviene tramite collegamento disponibile sul sito della Fondazione.

Dove trovo le istruzioni per la compilazione?
In fase di compilazione della richiesta sono previsti alcuni help on-line, identificati dal simbolo "?" posto in prossimità dei campi da compilare, che agevolano l'utente nella compilazione.

Posso interrompere e completare l'accreditamento in fasi successive, ritrovando i dati già inseriti?

No, l’operazione di accreditamento deve essere necessariamente conclusa in un’unica operazione, ivi compreso l’upload dei documenti obbligatori. NB: Se durante l’accreditamento si esce dal servizio di compilazione senza aver concluso l’iter, i dati inseriti non saranno salvati.

La compilazione della richiesta di contributo e il caricamento degli allegati deve avvenire in un’unica operazione o posso iniziare la compilazione e completarla in fasi diverse?

Sì, è possibile compilare la richiesta con operazioni differenti; è infatti possibile salvare i dati inseriti.

Ho dimenticato la password. Come posso recuperarla?

Accedendo alla homepage del portale per le Richieste di contributo On Line (ROL), è possibile recuperare la password di accesso inserendo l’indirizzo e-mail.

Alcuni campi del modulo non sono obbligatori: è opportuno comunque compilarli?

Se con la compilazione di tali campi vengono fornite informazioni utili ad una più completa comprensione del progetto, naturalmente sì. È invece inutile inserire frasi generiche o riconfermare quanto già inserito in altri campi.

Come posso sapere se ho compilato correttamente la modulistica?

In fase di compilazione del progetto, cliccando sul pulsante "Verifica dati", il sistema verifica le informazioni inserite prima di inviare definitivamente la richiesta. Nel caso di errori, la richiesta non può essere chiusa e vengono segnalati i campi da correggere/completare. Il sistema verifica esclusivamente che siano state compilate le singole voci dei campi obbligatori: non vengono naturalmente verificate la correttezza delle informazioni inserite nonché la completezza e la leggibilità degli allegati caricati. Tali adempimenti restano in capo dell’Ente richiedente.

Una volta ultimata la compilazione della richiesta qual è la procedura da seguire per l’inoltro della richiesta di contributo alla Fondazione?

Dopo aver concluso la compilazione ed allegato la documentazione obbligatoria richiesta è necessario cliccare il pulsante “Verifica Dati”. Il sistema verificherà se la pratica è completa e se tutti i campi obbligatori sono stati compilati correttamente (la verifica di correttezza è naturalmente seguita esclusivamente sotto il profilo formale). Verificata la completezza della richiesta, sarà possibile cliccare il pulsante “Invia Richiesta”: la pratica verrà inviata e si riceverà una mail di conferma (Richiesta di contributo inviata correttamente).

Per concludere la procedura occorre:

  • stampare il file pdf riepilogativo "Modello scheda" ricevuto tramite email;
  • sottoscriverlo a cura del Legale Rappresentante dell’Ente;
  • scansionare l'ultima pagina (firmata) del "Modello scheda";
  • trasmetterla attraverso il portale, nella pagina dedicata alla propria richiesta, cliccando sul pulsante "Esegui upload del modello scheda firmato". A questo punto si riceverà l'email di conferma (Richiesta di contributo completata correttamente).

Solo con quest’ultima operazione si considererà validamente inoltrata la richiesta di contributo.

La richiesta e gli allegati trasmessi on-line vanno presentati in Fondazione anche in formato cartaceo?

No, è richiesto solo l’inoltro on-line, in formato digitale.

È in ogni caso necessario che tutta la documentazione inerente la domanda, ivi compreso il modulo sottoscritto in originale dal Legale Rappresentante, sia conservata e mantenuta a disposizione presso la sede del soggetto richiedente.